Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

Zecchino d’Oro: intervista F.Fialdini

Edizione del: 19 novembre 2013

Francesca Fialdini, 34 anni, dal 2008, dopo un passato di 4 anni alla Radio Vaticana, è uno dei volti noti di Rai 1.

Da ottobre scorso, dopo 4 anni passati alla trasmissione A Sua Immagine, è la conduttrice di Uno Mattina.

Pochi però sanno che dal 2012 è la conduttrice delle selezioni regionali, a giro per l’Italia, dello Zecchino d’Oro, diventando una delle principali collaboratrici dei Frati Minori dell’Antoniano di Bologna, che da sempre curano la Rassegna Internazionale di Canzoni per l’Infanzia.

News Cattoliche l’ha intervista per voi durante una pausa prima di presentare una di queste selezioni regionali dello Zecchino.

A questo punto possiamo dire che anche Francesca Fialdini è entrata a far parte della grande famiglia dell’Antoniano-Zecchino d’Oro?

“Beh…, speriamo di si, dai! Ormai siamo già al secondo anno, e se bisogna parlare in questi termini, io mi trovo molto bene perché è una bella famiglia, divertente, coinvolgente, molto professionale. Soprattutto vedo che lascia dei segni sempre ogni volta che si muove. Di città in città proviamo degli effetti sulle persone, delle emozioni meravigliose, e quindi si rimane contagiati”.

Come è nata questa esperienza?

“E’ nato con il Vice Direttore dell’Antoniano, Fabrizio Palaferri, nel 2010 in occasione di uno Speciale Tv da Piazza San Pietro con Papa Benedetto XVI. In quell’occasione io presentavo lo Speciale, mentre lui era uno degli autori. Da lì siamo rimasti in contatto, fino ad essere chiamata dall’Antoniano a presentare da due anni le Selezioni dello Zecchino d’Oro a giro per l’Italia”.

Com’è entrare in contatto e rapportarsi sul palco con tanti, e diversi, bambini?

Fialdini selezioni Zecchino d'Oro- foto Nicola Nuti“E’ un’esperienza divertentissima, perché si scopre che esiste ancora un’infanzia che ancora sa vivere pienamente nel suo mondo. Esistono ancora bambini veri, con genitori che gli consentono di vivere la loro età, e di crescere gradualmente. Il contatto con l’infanzia, che lo Zecchino d’Oro conserva e custodisce rimane, secondo me, un tesoro inestimabile, da preservare, sviluppare ed esportare”.

C’è una canzone dello Zecchino a cui sei legata?

“Sì. E’ una canzone che mi ricorda molto la mia mamma, perché quando ero piccola me la cantava sempre. Si tratta di ‘Canzone amica’ del 1987. Mi ricordo ancora una strofa “vola la colomba bianca dell’amore”.

Non a caso una canzone “toscana” in quanto scritta da un cantante e presentatore toscano, Enzo Ghinazzi, in arte Pupo, canzone che vinse quella edizione.

Segno che la Toscana allo Zecchino d’Oro, oltre ad essere una presenza importante, porta anche bene.

Franco Mariani

Francesca Fialdini Selezioni Zecchino d'Oro - foto Nicola Nuti


Foto di Nicola Nuti © 2012


Autore: 

Franco Mariani, direttore di News Cattoliche, classe 1964, giornalista, ha cominciato ad occuparsi di giornalismo nel 1978, a 14 anni, l’anno dei tre Papi, scrivendo per alcuni settimanali cattolici, passando poi a quotidiani, televisioni, radio e web. E’ giornalista Vaticanista, critico cinematografico ed esperto dell’Alluvione di Firenze del 1966 e dello Zecchino d’Oro. Ha frequentato la Facoltà Teologica dell’Italia Centrale di Firenze. In seno al Sindacato unitario dei giornalisti ha ricoperto vari incarichi regionali e nazionali. E’ direttore di varie testate e ha pubblicato diversi libri sulla storia del papato e di Firenze. E’ Cavaliere di Merito dell’Ordine Costantiniano di San Giorgio.

You must be logged in to post a comment Login