Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

Wojtyla Santo entro il 2013

Edizione del: 4 luglio 2013

Giovanni Paolo II Santo entro l’anno in una cerimonia che potrebbe svolgersi già a dicembre, dopo la conclusione dell’Anno della Fede, e che dovrebbe vedere elevato agli onori degli altari, assieme al Papa polacco, anche Giovanni XXIII, il Papa “buono”.

I Cardinali e i Vescovi della Congregazione Vaticana per le Cause dei Santi, riuniti martedì in seduta plenaria, hanno approvato definitivamente il secondo miracolo attribuito a Giovanni Paolo II, compiuto dal Beato su una donna proprio la sera della Beatificazione, il 1 maggio 2011.

In estate la Congregazione riaprirà anche il dossier su Giovanni XXIII, già Beatificato, prendendo in considerazione la strada della deroga all’approvazione di un secondo miracolo per proclamare anche il Papa del Concilio Santo entro l’anno.

Secondo fonti bene informate, inoltre, l’accelerazione sulle Cause dei due Papi è caldeggiata dallo stesso Papa Francesco che potrebbe riservare qualche “sorpresa” favorendo anche passi in avanti nel Processo di Beatificazione di Paolo VI, come News Cattoliche ha più volte evidenziato.

Il miracolo, attribuito a Papa Wojtyla, una guarigione prodigiosa che sarebbe avvenuta su una donna, era già passato al vaglio della Commissione Medica del Dicastero Vaticano, che ne ha certificato l’inspiegabilità scientifica e della Commissione dei Teologi della Congregazione.

Ora, compiuto l’ultimo passo decisivo nel Processo che ha avuto tempi record, la “palla” passa direttamente al Pontefice che dovrà apporre la sua firma sul Decreto, convocare un Concistoro e in quest’occasione annunciare la data della cerimonia.

Papa Francesco ha molto a cuore anche la Causa di Papa Roncalli e il suo dossier sarà esaminato in estate.

Giovanni XXIII, è stato Beatificato nel 2000 in seguito al riconoscimento di un miracolo consistente nella guarigione prodigiosa di una Suora.

A suggello dell’Anno della Fede l’accelerazione sulle Canonizzazioni va ad interpretare anche il desiderio del Papa di “dare lustro” all’istituzione del Papato proponendo al culto dei fedeli nel mondo figure di Pontefici che si sono distinte nel loro ruolo di Pastori Universali.

You must be logged in to post a comment Login