Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

Vescovo: no funerali a condannati

Edizione del: 25 giugno 2013

Il Vescovo di Acireale Antonino Raspanti ha promulgato un decreto di privazione delle esequie ecclesiastiche per chi è stato condannato per reati di mafia in via definitiva.

Il provvedimento è stato formalizzato sabato, quando, si è svolto un incontro sulla legalità alla presenza del Ministro della Giustizia Anna Maria Cancellieri e del Procuratore di Catania Giovanni Salvi.

“La Chiesa intende offrire il proprio contributo collaborando con le Istituzioni Civili per l’edificazione di un’autentica cultura della legalità”, spiega la diocesi, per la quale “atteggiamenti e strutture mafiose sono assolutamente incompatibili con il Vangelo”.


Autore: 

Nicola Nuti, 35 anni, diplomato, è Capo Redattore di News Cattoliche. Dal 2008 è curatore del sito della Parrocchia San Francesco di Pisa. Ha collaborato con le testate on line Stamp Toscana e La Terrazza di Michelangelo.

You must be logged in to post a comment Login