Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

Venezuela: chiese oggetto di violenze

Edizione del: 13 marzo 2014

Chiesa VenezuelaDiverse chiese sono state investite dagli atti di violenza verificatisi negli ultimi giorni in Venezuela.

La notizia è stata data da Mons. Victor Hugo Basabe, Sottosegretario della Conferenza Episcopale del Venezuela.

il Sottosegretario ha detto che “alcune chiese che si trovano nei luoghi dove la conflittualità è stata alta, sono state attaccate da gruppi violenti anche in piena Messa”, come è successo a Santa Barbara a Mérida.

Inoltre le Forze dell’Ordine Pubblico hanno aggredito un sacerdote, Padre José Palmar, durante una Marcia a Maracaibo, il 19 febbraio.

Mons. Rafael Conde, Vescovo della diocesi di Maracay, in un comunicato ha denunciato gli atti sacrileghi e di vandalismo accaduti nella parrocchia di Nostra Signora di La Candelaria a la Otra Banda de La Victoria, nel Comune di Ribas, nello Stato di Aragua, dove è stato distrutto il tabernacolo, gettate in terra le ostie consacrate, rubato l’impianto stereofonico della chiesa e danneggiata la nicchia del Cristo Crocifisso per sottrarre la cassetta delle offerte.

Mons. Conde ha riferito anche di un altro atto vandalico avvenuto nella parrocchia di La Candelaria a Maracay.


Autore: 

Iscritto all’Ordine dei Giornalisti e al Sindacato Nazionale Critici Cinematografici, prima di approdare a questa redazione (settembre 2013) ha collaborato con altre testate giornalistiche nazionali e toscane, occupandosi oltre che di cinema anche di spettacolo e cronaca.

You must be logged in to post a comment Login