Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

Vaticano: a ottobre Giornata Mariana

Edizione del: 29 agosto 2013

Papa Francesco consacrerà il mondo, come fecero altri suoi Predecessori, al Cuore Immacolato di Maria in occasione di una Giornata Mariana che sarà celebrata in Vaticano con teme “Beata perché hai creduto!”.

Per l’occasione, per espresso desiderio del Pontefice, sarà esposta in Vaticano il 12 e il 13 ottobre la statua originale della Madonna di Fatima.

L’evento è organizzato dal Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione e rientra nelle celebrazioni dell’Anno della Fede, indetto da Benedetto XVI per commemorare i 50 anni del Concilio Vaticano II e coincide con l’anniversario dell’ultima apparizione della Beata Vergine a Fatima, il 13 ottobre 1917 quando a Cova da Iria, in Portogallo, la Madonna apparve per la sesta ed ultima volta ai tre pastorelli Lucia, Francesco e Giacinta.

In vista dell’evento, inoltre, la statua originale della Madonna di Fatima verrà portata in Piazza San Pietro ed esposta alla venerazione dei fedeli.

“E’ desiderio vivo del Santo Padre – spiega l’Arcivescovo Rino Fisichella, Presidente del Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione, – che questa Giornata Mariana possa avere come simbolo speciale una delle icone della Beata Vergine più significative per i Cristiani di tutto il mondo”.

E’ nota d’altronde la devozione Mariana di Papa Francesco, basti ricordare le visite, in forma privata , nella Basilica romana di Santa Maria Maggiore il giorno dopo l’elezione al Soglio Pontificio e al rientro dalla Giornata Mondiale della Gioventù di Rio de Janeiro.

Il programma della Giornata Mariana sarà il seguente: sabato 12 ottobre alle 8 si terrà un Pellegrinaggio alla tomba di Pietro, un’ora dopo inizierà l’Adorazione Eucaristica con la celebrazione del Sacramento della Riconciliazione in alcune chiese limitrofe a Piazza San Pietro.

Nel pomeriggio, alle 17, la statua della Madonna di Fatima sarà accolta da Papa Francesco in Piazza San Pietro dove terrà una catechesi Mariana.

Dalle 19 in poi la statua della Vergine sosterà al Santuario del Divino Amore, dove verrà recitato il Rosario in collegamento con i Santuari Mariani del mondo, mentre dalle 22 si terrà una Veglia di Preghiera.

Il giorno seguente, domenica 13 ottobre, la statua tornerà in Piazza San Pietro, dove alle 10 si reciterà il Rosario e alle 10.30 Papa Francesco presiederà la Santa Messa.

I Pellegrinaggi di Fatima si svolgono il 12 e 13 maggio e il 12 e 13 ottobre.

Nel luogo delle apparizioni si trova la piccola “Capela das Aparicoes”, la quale ospita la statua originale della Vergine Maria e nella cui corona si può intravedere la pallottola che ferì Giovanni Paolo II durante l’attentato di Alì Agca in piazza San Pietro prima dell’udienza generale del mercoledì.

La statua che si venera è un’opera dello scultore José Ferreira Thedim.

E’ di legno, cedro del Brasile e misura 1,10 metri ed è stata benedetta il 13 maggio 1920.

La statua della Madonna di Fatima lascia la Cappellina delle Apparizioni soltanto in occasioni considerate “molto speciali”, come quella in programma, per desiderio di Papa Francesco, per il 12 e 13 ottobre.

Sarà la decima volta dal 1942 che la statua originale lascerà la Cappella di Fatima in Portogallo.


Autore: 

Nicola Nuti, 35 anni, diplomato, è Capo Redattore di News Cattoliche. Dal 2008 è curatore del sito della Parrocchia San Francesco di Pisa. Ha collaborato con le testate on line Stamp Toscana e La Terrazza di Michelangelo.

You must be logged in to post a comment Login