Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

Usa: Boy Scout ammettono gay

Edizione del: 29 aprile 2013

I Boy Scout americani hanno deciso di porre fine al divieto di ammettere membri gay.

Lo ha annunciato un Portavoce dell’organizzazione precisando che non si tratta tuttavia di una decisione definitiva, poiché il Board dovrà decidere il mese prossimo se ratificarla o meno.

Se il voto sarà positivo, “a nessun giovane verrà più negato di essere un Boy Scout solo in base alle sue preferenze sessuali”, ha detto Deron Smith, Portavoce dell’Associazione.

Smith ha ricordato che si tratta di uno dei temi più complessi mai affrontati non solo dall’Organizzazione, ma anche da tutta la società americana.

“E’ un momento storico”, ha aggiunto Patrick Boyle, che in un libro intitolato “Scout’s Honor” ha analizzato gli abusi sessuali tra i Boy Scout americani.

“Il fatto che un’Organizzazione centenaria decida di cambiare quella che solo fino a dieci anni fa era una convinzione basilare per loro – ha spiegato – la dice lunga su quanta strada abbia fatto il movimento per i diritti gay negli Stati Uniti”.


Autore: 

Nicola Nuti, 35 anni, diplomato, è Capo Redattore di News Cattoliche. Dal 2008 è curatore del sito della Parrocchia San Francesco di Pisa. Ha collaborato con le testate on line Stamp Toscana e La Terrazza di Michelangelo.

You must be logged in to post a comment Login