Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

Unitalsi in viaggio su Italo

Edizione del: 20 maggio 2013

Su Italo l’Unitalsi viaggia ad alta velocità.

E’ partito venerdì  il primo Pellegrinaggio a bordo dei treni Ntv lungo la linea adriatica Milano-Ancona per poi raggiungere in pullman il Santuario di Loreto.

L’iniziativa è stata presentata a Roma, nel Palazzo dei Vicariato, dall’Arcivescovo di Loreto Monsignor Giovanni Tonucci, dal Presidente di Ntv Antonello Perricone, dal Presidente Nazionale Unitalsi Salvatore Pagliuca e dal vice Presidente Dante D’Elpidio, dal Presidente della sezione Lombarda Vittore De Carli.

Madrina e testimonial dell’evento, Giusy Versace, scrittrice, campionessa paralimpica, primatista europea e volontaria dell’Unitalsi.

“Un’iniziativa, quella in collaborazione con Unitalsi che ci inorgoglisce – ha dichiarato il Presidente di Ntv, Antonello Perricone – Parlare di velocità per i treni ‘bianchi’ è qualcosa di rivoluzionario. Poter offrire la possibilità ai malati, ai Pellegrini, ai barellieri, alle dame di un Pellegrinaggio a Loreto usufruendo dell’alta velocità, lo ripeto, per noi è motivo d’orgoglio”.

“Italo -Unitalsi è certamente un binomio vincente – ha spiegato Salvatore Pagliuca, Presidente Nazionale Unitalsi – paragono spesso l’Unitalsi ad una Ferrari costretta a camminare come una 500 soprattutto per i problemi infrastrutturali. Forse con Italo questa Ferrari riuscirà, finalmente, ad accelerare il passo. Per noi è importante, oggi, capire se ci sia realmente la possibilità di utilizzare i treni ad alta velocità – ha aggiunto – portiamo in Pellegrinaggio persone che hanno serie difficoltà e non sempre la struttura dei treni è adeguata. Una volta affinati i rapporti di collaborazione con Ntv – ha annunciato Pagliuca- potrà essere importante anche per altre mete”.


Autore: 

Nicola Nuti, 35 anni, diplomato, è Capo Redattore di News Cattoliche. Dal 2008 è curatore del sito della Parrocchia San Francesco di Pisa. Ha collaborato con le testate on line Stamp Toscana e La Terrazza di Michelangelo.

You must be logged in to post a comment Login