Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

Sul web calendari Avvento Chiese

Edizione del: 2 dicembre 2013

Tra le tradizioni natalizie che non tramontano mai, anche se poco diffuse nel nostro paese, si trova il calendario dell’Avvento, quello con le finestrelle da aprire ogni giorno dal 1 dicembre fino alla notte di Natale.

Anche qui le industrie dolciarie fanno la parte da leone, visto che vi ci sono gettati sopra, riempiendo ogni anno i vari calendari che lanciano con cioccolatini, caramelle, oggettini vari.

Ma la vera novità, soprattutto per il Natale 2013, viene da parte cattolica, dove sta prendendo sempre più piede, anche on line, utilizzando il web 2.0, la voglia di riportare il calendario dell’Avvento al suo significato originale, ovvero quello di un accompagnamento spirituale nel cammino verso il Natale.

La Conferenza Episcopale degli Stati Uniti già da alcuni anni ormai propone sul suo sito web un calendario dell’Avvento per le famiglie.

Per ogni giorno un breve pensiero, un gesto e una preghiera, mentre per le domenica è possibile scaricare anche un file audio nel quale uno dei vescovi americani introduce alla liturgia della giornata.

I domenicani francesi invece propongono Advent dans la Ville, lanciato ogni anno attraverso uno spot video ad effetto che viene fatto girare con ampio anticipo su YouTube.

Un itinerario che non offre solo dei testi o dei file audio da ascoltare, ma anche un’intera comunità di religiosi che accompagna.

È possibile infatti mettere in comune riflessioni su un blog moderato dai domenicani o affidare un’intenzione di preghiera che viene condivisa.

Quest’anno sono già oltre 60mila gli utenti internet che si sono registrati per ricevere ogni mattina i materiali per tutto l’Avvento.

A questo tipo di modello si ispira anche “Un attimo di pace”,  proposto dalla diocesi di Padova.

Anche qui dietro alle meditazioni c’è un gruppo di religiosi.

Tra le particolarità il fatto di poter ricevere anche via Sms, oltre che per email, le meditazioni del calendario dell’Avvento.

Per i più giovani è invece il calendario di Xt3.com, il sito della pastorale giovanile dell’Arcidiocesi di Sidney, in Australia.

Questo calendario dell’Avvento ha anche la sua App per permettere di seguire il cammino giorno per giorno anche sul proprio smartphone o sul tablet.

La Chiesa Cattolica Inglese inveve ha scelto il volto dei poveri per il percorso proposto on line dal Cafod, l’organismo caritativo dei cattolici inglesi.

Anche qui si tratta di versetti del Vangelo accompagnati da una brevissima riflessione e un’invocazione, e con a fianco, bene in vista, i comandi per la condivisione via Facebook, Twitter e Google+ per accrescere la propria utenza attraverso la condivisione globale grazie al web.

Insomma tante occasioni sul web, oltre a queste che vi abbiamo segnalato, affinchè il proprio Avvento 2.0 possa diventare anche un’occasione per invitare gli altri a camminare insieme verso il Natale, come dovrebbe essere proprio il periodo dell’Avvento.

Franco Mariani


Autore: 

Franco Mariani, direttore di News Cattoliche, classe 1964, giornalista, ha cominciato ad occuparsi di giornalismo nel 1978, a 14 anni, l’anno dei tre Papi, scrivendo per alcuni settimanali cattolici, passando poi a quotidiani, televisioni, radio e web. E’ giornalista Vaticanista, critico cinematografico ed esperto dell’Alluvione di Firenze del 1966 e dello Zecchino d’Oro. Ha frequentato la Facoltà Teologica dell’Italia Centrale di Firenze. In seno al Sindacato unitario dei giornalisti ha ricoperto vari incarichi regionali e nazionali. E’ direttore di varie testate e ha pubblicato diversi libri sulla storia del papato e di Firenze. E’ Cavaliere di Merito dell’Ordine Costantiniano di San Giorgio.

You must be logged in to post a comment Login