Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

Sport e fede: l’ultimo libro Brosio

Edizione del: 24 novembre 2012

C’è chi entra in campo senza calpestare le righe, chi tocca l’erba del prato con la mano oppure chi il primo passo lo fa solo con la gamba destra o con quella sinistra.

Se ne vedono tanti di gesti scaramantici prima di una partita di calcio, compresi i segni della croce ripetuti più volte e i santini baciati.

Allenatori e giocatori di calcio ma in generale atleti di tutti gli sport sembrano molto legati ad una fede tutta particolare, legata al conseguimento delle loro vittorie personali e di squadra Paolo Brosio, che da anni è diventato un fedele della Madonna di Medjugorje, ha raccolto in un libro, “Nella terra delle meraviglie”, le testimonianze di molti campioni secondo i quali la Madonna avrebbe avuto un ruolo nelle loro vittorie.

E’ il caso, per esempio, di Roberto Mancini attuale allenatore del Manchester City che ha raccontato a Brosio di avere avuto una visione in sogno di una delle veggenti di Medjugorje, Vicka, la sera prima dell’ultima partita dello scorso campionato che ha decretato la vittoria della Premier League dei Citizen dopo oltre 40 anni.

C’è poi il racconto della malattia del campione di nuoto Paolo Bossini, colpito da un tumore, e guarito improvvisamente, secondo l’interessato e secondo Paolo Brosio.

Nell’intervista rilasciata a Brosio per il libro, Bossini racconta di essere stato protagonista di fatti “prodigiosi” come, per esempio, quello del Rosario che proprio Brosio gli aveva regalato, che ad un certo punto ha iniziato a trasudare olio profumato.

Nel libro sono inoltre descritte le testimonianze di Gigi Buffon, di Sinisa Mihajlovic, del Presidente e dell’allenatore dell’Atalanta Antonio Percassi e Stefano Colantuono, del tecnico della Nazionale Cesare Prandelli e di tanti altri campioni, che in cambio di una vittoria e di un gol hanno promesso Pellegrinaggi in vari Santuari.


Autore: 

Nicola Nuti, 35 anni, diplomato, è Capo Redattore di News Cattoliche. Dal 2008 è curatore del sito della Parrocchia San Francesco di Pisa. Ha collaborato con le testate on line Stamp Toscana e La Terrazza di Michelangelo.

You must be logged in to post a comment Login