Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

S. Egidio su Centrafrica

Edizione del: 20 dicembre 2013

La Comunità di Sant’Egidio esprime il suo sostegno a tutti coloro che, in questo momento difficile, lavorano per la riconciliazione nella Repubblica Centrafricana.

Sant’Egidio segue con particolare attenzione il lavoro di pacificazione tra le comunità religiose svolto in un contesto di gravissimo rischio personale dall’Arcivescovo di Bangui, Dieudonné Nzapalainga, dall’Imam Omar Kobin Layama e dal Pastore Nicolas Guerekoyame Gbangou.

I loro viaggi in molte città del paese per promuovere la riconciliazione testimoniano con forza la lunga tradizione di coesistenza tra comunità religiose ed etniche in Centrafrica e dicono con chiarezza che nessuno può legittimamente utilizzare la religione come giustificazione alla violenza.

Sant’Egidio continua il suo lavoro in favore della pacificazione del paese e di un dialogo politico inclusivo.


Autore: 

You must be logged in to post a comment Login