Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

Ruba in chiesa, fermato dal parroco

Edizione del: 14 dicembre 2013

I Carabinieri della Stazione di Solero (Alessandria) hanno tratto in arresto per tentata rapina impropria il pregiudicato 25enne di nazionalità croata Vasic Jonny, residente a Torino.

L’uomo, nella mattinata di domenica 8 dicembre, dopo aver forzato la porta d’ingresso, si è introdotto nei locali della Canonica della parrocchia di San Perpetuo di Solero impossessandosi di vari monili in oro e della somma di 250,00 euro in contanti.

Nella circostanza è stato sorpreso dalla madre 68enne del parroco che nel tentativo di fermarlo, è stata spintonata.

In suo aiuto è intervenuto il figlio, don Bianchi Mario Giuseppe, che sentite le invocazioni d’aiuto della madre, ha interrotto la celebrazione della Santa Messa che era in corso nell’attigua chiesa, riuscendo a bloccare il malvivente consegnandolo poco dopo ai Carabinieri della Stazione giunti immediatamente sul posto.

Nella colluttazione ingaggiata con il Vasic, il parroco è caduto a terra procurandosi lievi contusioni agli arti superiori ed inferiori, giudicati guaribili in 6 giorni dai medici del locale Pronto Soccorso dove è stato visitato e successivamente dimesso.

I Carabinieri hanno recuperato l’intera refurtiva e dichiaravano in arresto il croato che è stato trasferito presso la Casa Circondariale di Alessandria a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.


Autore: 

You must be logged in to post a comment Login