Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

Richieste Reliquie Celestino V

Edizione del: 10 maggio 2013

Sono 300 le Comunità in tutto il mondo che hanno fatto richiesta di poter avere una reliquia di Papa Celestino V per poter venerare il Santo.

La conferma dell’interesse verso una figura della Chiesa passata alla storia come il Papa “del Gran Rifiuto” alla fine del 1294 dopo essere stato incoronato Pontefice il 29 agosto del 1294 proprio nella Basilica di Collemaggio, dove sono custodite le spoglie, è il Rettore della stessa Basilica, don Nunzio Spinelli.

“Ci sono state e ci sono davvero molte richieste, ad esempio dal napoletano dove si diceva fosse nato e vissuto Celestino e ultimamente dalla provincia di Macerata – spiega don Nunzio, uno dei più soddisfatti del ritorno del Santo nella Basilica -. Ora sicuramente si intensificheranno le visite nella Basilica visto che la notizia che le spoglie del Papa sono tornate è già stata saputa da moltissime persone”.

Per il Rettore di Collemaggio non ci sono problemi di sicurezza ad esporre la teca con le spoglie del Santo in uno spazio “aperto” alla destra dell’altare.

“Lo custodiremo gelosamente noi” ha spiegato don Nunzio che è tornato a chiedere la velocizzazione dei lavori di ristrutturazione della Basilica gravemente danneggiata dal sisma del 6 aprile 2009.

A tale proposito, è emerso che il bando per i lavori finanziati dall’Eni sarà pubblicato il 5 dicembre prossimo.


Autore: 

Nicola Nuti, 35 anni, diplomato, è Capo Redattore di News Cattoliche. Dal 2008 è curatore del sito della Parrocchia San Francesco di Pisa. Ha collaborato con le testate on line Stamp Toscana e La Terrazza di Michelangelo.

You must be logged in to post a comment Login