Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

Riccione: evangelizzazione in spiaggia

Edizione del: 21 agosto 2013

Si è svolta sulle spiagge di Riccione la Missione di Evangelizzazione sul tema: “Chi ha sete venga a me”.

Sono stati circa 100 i giovani chiamati a portare un messaggio di gioia e speranza nei luoghi di divertimento e di “sballo”.

Ogni giorno per una settimana l’appuntamento in spiaggia, poi la Messa e “La luce nella notte”, l’Adorazione Eucaristica per vivere in modo intenso l’incontro con Dio.

“In dieci anni – ha detto in un’intervista don Giacomo Pavanello, della comunità ‘Nuovi Orizzonti’ – sappiamo che circa 700 persone tra laici, Religiosi, Religiose, sacerdoti e Seminaristi sono passati per Riccione come Missionari”.

E “possiamo ricordare – ha proseguito – le migliaia di conversioni di persone che hanno ritrovato un senso di vivere, oppure, nei casi più drammatici, hanno trovato una via d’uscita ad alcune situazioni drammatiche dentro le quali erano finite”.

In spiaggia, racconta il sacerdote, la diffidenza di molte persone si vince “con la spontaneità e con il tratto dell’ascolto, perché oggi a questo mondo tutti hanno qualcosa da dirti e mai nessuno ti ascolta. Invece per noi è fondamentale andare da queste persone con l’atteggiamento interiore dell’ascolto”.

“L’altro atteggiamento – ha sottolineato ancora il sacerdote – è quello della gratuità, perché anche in tal senso oggi è difficile trovare qualcuno che gratuitamente abbia qualcosa da darti, come ad esempio, del tempo. E invece il nostro desiderio è proprio quello, e anche lo sforzo per cui si fa una bella formazione, di andare con questi atteggiamenti: ascolto, accoglienza, gratuità. E la gente percepisce che non siamo lì per vendere qualcosa, per ottenere qualcosa, ma siamo semplicemente lì per regalare qualcosa per condividere un’esperienza grande”.

You must be logged in to post a comment Login