Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

Ratzinger molto amato in Africa

Edizione del: 19 settembre 2013

Si è aperto lunedì scorso, 16 settembre, a Cotonou in Benin un Simposio Internazionale per Teologi africani sulla Trilogia “Gesù di Nazareth” di Joseph Ratzinger-Benedetto XVI.

“In Benin e in tutta l’Africa – spiega l’Arcivescovo Barthelemy Adoukonou, Segretario del Pontificio Consiglio della Cultura, che ha organizzato l’incontro in collaborazione con la Fondazione Ratzinger e lo Schulerkreis degli ex allievi del Papa Emerito – Ratzinger è molto conosciuto e molto amato, avendo offerto all’Episcopato del Continente l’Esortazione Apostolica ‘Africae munus’, e poi il suo famoso discorso nel Palazzo Presidenziale del Benin, che ha fatto tanto riflettere sulla politica” quando “ha parlato della Chiesa in Africa come di un polmone dell’umanità”.

“Ci sentiamo onorati – confida Monsignor Adoukonou – di questa sua profezia sull’Africa come la speranza per la Chiesa. Saremo molto felici di accogliere il suo messaggio, di grandissima chiarezza e bellezza, soprattutto per formare i formatori. Oggi manchiamo di formatori che abitano in Dio. Ratzinger abita in Dio: non parla teoricamente, vive quello che dice”.

Secondo il numero due del Dicastero per la Cultura, “Ratzinger è unico. E non si può leggere la Trilogia ‘Gesù di Nazareth’ senza vedere il legame con le Encicliche del Papato”.

“A me pare – aggiunge Monsignor Adoukonou – che questa Trilogia sia importante e bella. Il compianto Cardinale Martini – ricorda – aveva sognato di scrivere una sintesi su Gesù di Nazareth, ma era molto felice che questo libro fosse già stato scritto da Ratzinger, augurando a tutti di provare la stessa gioia che ha sentito lui”.

“Joseph Ratzinger – Conclude il Presule africano – ha svolto per 50 anni un immenso lavoro: è un bene comune per tutti noi, una Teologia così feconda per la vita spirituale. Ratzinger sarà sempre più amato da noi. Un Teologo, un Papa. Per me è un Santo!”.


Autore: 

Nicola Nuti, 35 anni, diplomato, è Capo Redattore di News Cattoliche. Dal 2008 è curatore del sito della Parrocchia San Francesco di Pisa. Ha collaborato con le testate on line Stamp Toscana e La Terrazza di Michelangelo.

You must be logged in to post a comment Login