Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

Pubblicate Lettere Card. Thuan

Edizione del: 7 luglio 2013

Sono uscite mercoledì per i tipi della Libreria Editrice Vaticana le “Lettere Pastorali sulle orme del Concilio Vaticano II”, scritte tra il 1968 e il 1973 dal Vescovo di Nha Trang, poi Cardinale, Francois-Xavier Nguyen Van Thuan, del quale si il 5 luglio si è conclusa la Fase diocesana della Causa di Beatificazione.

Il volume, curato dal Pontificio Consiglio della Giustizia e della Pace – di cui Van Thuan fu vice-Presidente, dal 1994 al 1998, e poi Presidente, dal ‘98 alla morte, avvenuta il 16 settembre 2002 -, raccoglie 6 Lettere Pastorali scritte per accompagnare la propria diocesi e la Nazione vietnamita verso lo spirito del Concilio.

Corredano il volume alcune riflessioni sulla figura del Servo di Dio Francois-Xavier Nguyen Van Thuan, che subì anche una carcerazione lunga 13 anni; una piccola galleria fotografica e la cronologia della sua vita.

Ieri, nella Sala Clementina del Palazzo Apostolico Vaticano, il Santo Padre Francesco ha ricevuto in Udienza i partecipanti alla Sessione di Chiusura della fase diocesana del processo di Beatificazione del Servo di Dio Cardinale François-Xavier Nguyên Van Thuán.

Papa Francesco nel salutare i partecipanti ha detto: “il ricordo del Cardinale Van Thuân, testimone della speranza, è sempre vivo ed è più che un ricordo, è una presenza spirituale che continua a portare la sua benedizione. In effetti, sono molte le persone che possono testimoniare di essere state edificate dall’incontro con il Servo di Dio Francesco Saverio Nguyên Van Thuân, nei diversi momenti della sua vita. L’esperienza dimostra che la sua fama di santità si è diffusa proprio attraverso la testimonianza di tante persone che lo hanno incontrato e conservano nel cuore il suo sorriso mite e la grandezza del suo animo. Molti lo hanno conosciuto anche attraverso i suoi scritti, semplici e profondi, che mostrano il suo animo sacerdotale, profondamente unito a Colui che lo aveva chiamato ad essere ministro della sua misericordia e del suo amore. Tante persone hanno scritto raccontando grazie e segni attribuiti all’intercessione del Servo di Dio Cardinale Van Thuân. Ringraziamo il Signore per questo venerato Fratello, figlio dell’Oriente, che ha concluso il suo cammino terreno al servizio del Successore di san Pietro”.

You must be logged in to post a comment Login