Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

Positivo effetto Papa su fedeli Usa

Edizione del: 11 marzo 2014

Papa Francesco I BergoglioIl Washington Post, citando varie interviste con rappresentanti della Chiesa, esperti e fedeli Cattolici, oltre ai risultati di un’inchiesta del Pew Research Center, rende noto che 1 anno dopo l’elezione di Papa Francesco, negli Stati Uniti si riflette sull’effetto del suo Pontificato sui fedeli nel paese.

Un impatto indiscutibile, anche se non confermato da una variazione nel numero di persone che assistono alla Messa, di conversioni al Cattolicesimo, di donazioni alle Associazioni di Beneficenza Cattoliche e così via.

L’impatto della figura del nuovo Pontefice è avvertito dai singoli fedeli, rivelano i dati diffusi dal Pew Center : il 40% dei Cattolici interpellati ha detto di aver pregato di più nel corso dell’ultimo anno, il 21% afferma di leggere più spesso la Bibbia “ed altro materiale religioso” ed il 26% dice “di sentirsi maggiormente trasportato dalla propria religiosità”.

E’ però ancora troppo presto, spiegano gli esperti, per valutare se ci sarà un cambiamento profondo nella comunità Cattolica del paese: Papa Francesco è stato eletto 1 anno fa e bisognerà vedere se intenda anticipare cambiamenti in aree nelle quali esistono profonde divergenze di vedute tra Cattolici americani e Gerarchia Ecclesiastica, ad esempio in materia di contraccezione o di Cattolici divorziati che si risposano fuori dalla Chiesa.


Autore: 

Nicola Nuti, 35 anni, diplomato, è Capo Redattore di News Cattoliche. Dal 2008 è curatore del sito della Parrocchia San Francesco di Pisa. Ha collaborato con le testate on line Stamp Toscana e La Terrazza di Michelangelo.

You must be logged in to post a comment Login