Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

Passaleva: da Cattolici no primato rendita

Edizione del: 19 giugno 2013

Angelo Passaleva, Presidente del Collegamento Sociale Cristiano, Associazione fondata dal Vescovo Emerito di Prato Gastone Simoni, in merito alle parole del Governatore della Toscana Enrico Rossi, ha  commentato: “dopo le parole di Enrico Rossi su padroni e rendite, come Cattolici abbiamo molto da dire e qualcosa abbiamo già iniziato a dirlo con la Settimana Sociale di Pistoia”.

“Non è stato un caso – spiega Passaleva – che a Pistoia il Cardinale Betori abbia ricordato come l’economia possa davvero rimettersi in marcia, anche in Toscana, soltanto ponendo al centro il lavoro: e non è casuale la sottolineatura sul rifiuto del primato della rendita e sulla lode del profitto, scaturito da una impresa condotta secondo criteri di giustizia, come giusto reddito ma anche come strumento per nuove imprese”.

“Chi fa politica e chi svolge ruoli imprenditoriali potrebbe bene riflettere – aggiunge Passaleva – su questo e anche su un passaggio nella relazione tenuta, a Pistoia, da Luigino Bruni: solo la ricchezza che genera redditi rende felici e fecondi mentre quella accumulata per sé stessa riesce solo a seminare miseria e sterilità. Mai scordare che il primo senso del grano non si ferma in una inutile accumulazione nei granai, ma si completa solo nel diventare pane. Lo scopo dei capitali non possono essere i capitali”.

Passaleva si augura che “lo spessore di ciò che si è dibattuto a Pistoia fra i Cattolici toscani a proposito di economia civile, merita di essere fatto conoscere: ci auguriamo che i nostri Vescovi provvedano al più presto a diffondere il documento finale. E come laici, impegnati in politica e nella società, avvertiamo forte l’esigenza di prendere sul serio l’invito del Cardinale a osare di più, in una Toscana che ha enorme bisogno di speranza”.

Il Collegamento Sociale Cristiano, anche con la sua rivista “Supplemento d’Anima”, è uno spazio di confronto per Esponenti Cattolici nelle diverse formazioni.

Il prossimo appuntamento sarà a Todi, 22-23 giugno, per un Convegno sul futuro dei Cattolici in Italia.


Autore: 

Nicola Nuti, 35 anni, diplomato, è Capo Redattore di News Cattoliche. Dal 2008 è curatore del sito della Parrocchia San Francesco di Pisa. Ha collaborato con le testate on line Stamp Toscana e La Terrazza di Michelangelo.

You must be logged in to post a comment Login