Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

Parroco filma il ladro

Edizione del: 4 febbraio 2014

Erano diverse settimane che i preti del Santuario della Madonna del Riposo, nel quartiere Aurelio a Roma, cercavano di risolvere il mistero legato alle offerte destinate alla parrocchia che sparivano dal bussolotto.

“Era strano, ogni volta ci accorgevamo che mancavano dei soldi. Abbiamo capito subito che si trattava di un ladro”, racconta don Donato Le Pera, 53 anni, parroco della chiesa di San Pio V.

Così è stata installata una telecamera nascosta nella zona dell’altare per cogliere il malvivente con le mani nel sacco.

Nel pomeriggio di sabato scorso è comparso di nuovo sul monitor piazzato nella stanza di un sacerdote, il quale ha avvertito subito don Donato.

“Sono corso fuori – racconta il parroco -. Ho cercato di bloccarlo. Lui mi ha strattonato e ha cominciato a correre. Allora l’ho seguito”.

Nel frattempo don Donato ha chiamato i Carabinieri con il cellulare.

“Mentre correvo – spiega –davo loro indicazioni su dove mi trovavo. Intanto il ladro continuava a scappare, e mentre correva lanciava le monete delle offerte nei cassonetti”.

L’inseguimento è durato circa 5 minuti, poi sono arrivati gli agenti che lo hanno arrestato.

Non è la prima volta che don Donato aiuta le Forze dell’Ordine a catturare un malvivente, quando era parroco sulla Tiburtina, identificò e fece arrestare un uomo che aveva picchiato una persona dentro la sua chiesa.


Autore: 

You must be logged in to post a comment Login