Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

Papa visiterà parrocchia romana

Edizione del: 13 aprile 2013

Il Cardinale Vicario Agostino Vallini, in una intervista, sottolinea: “Che il Pontefice si senta innanzitutto Vescovo di Roma lo ha più volte detto e dimostrato”.

“Abbiamo concordato alcuni appuntamenti, come la visita alla parrocchia dei Santi Elisabetta e Zaccaria il 26 maggio”, spiega.

“Per quanto riguarda i romani voglio raccontare un episodio recente. Il 23 marzo ero nella parrocchia del Santissimo Sacramento a Tor de’ Schiavi, sulla Via Prenestina. Alla fine della Messa tanta gente mi ha raggiunto in Sacrestia. Sono rimasto sorpreso dalla forza della loro richiesta: ‘Ci porti il Papa!’. Ho cercato di far capire -racconta Vallini- che era ancora presto. Di fronte alla loro insistenza ho chiesto perché e mi hanno risposto: ‘Non sappiamo, ma lo vogliamo tra noi. E’ un bisogno che sentiamo nel cuore’. Ecco questa è la dimensione del rapporto che si è creato con il Papa”.

Anche in occasione della recente visita di Francesco all’Istituto Penale Minorile di Casal del Marmo, “già appena fuori Porta Sant’Anna c’era una folla straordinaria ad attenderlo. Poi lungo tutto il tragitto due file di folla hanno fatto ala al passaggio dell’auto. Tutta la Via Trionfale -aggiunge il Cardinale Vallini – era invasa da gente che applaudiva e voleva vedere il Papa, tanto che abbiamo dovuto tenere i finestrini sempre abbassati. E lui continuava a ripetere: ‘Incredibile, incredibile’. Non c’è bisogno di tanti commenti: Roma già lo ama”.

You must be logged in to post a comment Login