Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

Papa telefona a vittima stupro

Edizione del: 28 agosto 2013

Papa Francesco ha telefonato a una donna argentina di 44 anni, Alejandra Pereyra, vittima di stupro da parte di un agente di polizia, che aveva inviato una e mail al Pontefice 10 giorni fa, per assicurarla che  “non sei sola”.

Il Pontefice  l’ha chiamata al telefono domenica 25 agosto, ma la notizia è stata diffusa ieri.

“Quando ho sentito la voce del Papa al telefono, mi è sembrato di essere stata toccata dalla mano di Dio - ha raccontato Alejandra – E’ squillato il mio cellulare e quando ho chiesto chi era mi sono sentita rispondere ‘Il Papa’: sono rimasta pietrificata. Il Papa ha ascoltato con molta attenzione il mio racconto e mi ha detto che mi avrebbe ricevuto in Vaticano. Mi ha detto che non sono sola e mi ha chiesto di avere fiducia nella giustizia”.


Autore: 

Nicola Nuti, 35 anni, diplomato, è Capo Redattore di News Cattoliche. Dal 2008 è curatore del sito della Parrocchia San Francesco di Pisa. Ha collaborato con le testate on line Stamp Toscana e La Terrazza di Michelangelo.

You must be logged in to post a comment Login