Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

Papa scrive lettera a Baires

Edizione del: 3 giugno 2013

“Faccio una vita normale: Messa pubblica di mattina, mangio insieme a tutti. Ciò mi fa bene ed evita di rimanere isolato”: è il breve testo di una lettera che il Papa ha inviato a Enrique Quiqué Rodriguez, un sacerdote della Rioja, provincia del nord argentino.

“Caro Quique: ho ricevuto la tua lettera. Mi ha portato tanta allegria, la descrizione della festa Patronale è stata come aria fresca. Sto bene e non ho perso la pace di fronte ad un fatto completamente sorprendente, che ritengo essere un dono di Dio”, scrive Jorge Bergoglio nella lettera.

“Cerco di avere lo stesso modo di essere e agire che a Buenos Aires, perché se cambio alla mia età, rischio di essere ridicolo. Non sono voluto andare a vivere al Palazzo Apostolico, vado solo a lavorare e per le Udienze. Sono rimasto a Santa Marta… una casa per ospiti, sacerdoti e laici. Ciò mi fa bene ed evita di rimanere isolato”, conclude nella missiva pontificia, Papa Francesco.


Autore: 

Nicola Nuti, 35 anni, diplomato, è Capo Redattore di News Cattoliche. Dal 2008 è curatore del sito della Parrocchia San Francesco di Pisa. Ha collaborato con le testate on line Stamp Toscana e La Terrazza di Michelangelo.

You must be logged in to post a comment Login