Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

Papa manda panettone operai Presepe

Edizione del: 22 dicembre 2013

La consegna del Presepe napoletano da parte del Cardinale Sepe a Papa Francesco si svolgerà domani, lunedì, alle 12 nel corso di un’udienza privata in Vaticano al quale parteciperanno anche il Presidente della Giunta Regionale Stefano Caldoro, una Delegazione della Curia Arcivescovile, della Regione, della Bottega Artigiana Cantone Costabile e della società di allestimento.

Secondo quanto trapela Papa Francesco vedendo gli operai al lavoro dalla finestra dell’appartamento papale ha incaricato il Cardinale Bertello di far mandare loro del panettone e delle bevande per rifocillarli.

“Le statue del Presepe – ha raccontato il Cardinale Sepe – sono ad altezza d’uomo in modo da poter permettere a tutti di vederle senza avvicinarsi troppo”.

Le 16 figure, alte circa 2 metri ognuna, sono realizzate come i pastori napoletani, ossia con testa e arti in terracotta policroma, occhi in cristallo e abiti in tessuto, che riportano alle composizioni settecentesche realizzate proprio per le chiese.

Le figure presepiali sono poste all’interno di una cornice che richiama l’ambiente rupestre proprio della Campania Felix, che, sottolinea una nota della Curia Arcivescovile di Napoli “per colpa di pochi viene ora vista come Terra dei Fuochi”.


Autore: 

Nicola Nuti, 35 anni, diplomato, è Capo Redattore di News Cattoliche. Dal 2008 è curatore del sito della Parrocchia San Francesco di Pisa. Ha collaborato con le testate on line Stamp Toscana e La Terrazza di Michelangelo.

You must be logged in to post a comment Login