Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

Papa incontra Patriarchi Orientali

Edizione del: 20 novembre 2013

La situazione dei Cristiani d’Oriente, in particolare della Siria, dell’Iraq e dell’Egitto, e il drammatico momento che attraversano i Paesi sconvolti da conflitti e tensioni saranno al centro dell’incontro dei Patriarchi e degli Arcivescovi Maggiori delle Chiese Orientali Cattoliche con Papa Francesco.

L’appuntamento è fissato per domani, giovedì 21 novembre. in Vaticano, alla presenza del Cardinale Leonardo Sandri, Prefetto della Congregazione per le Chiese Orientali, il quale ha sottolineato come la presenza dei Patriarchi e dei Presuli sarà un’occasione per discutere non solo sulla pace, ma anche per pregare in favore dei Cristiani che soffrono in quei Paesi.

Proprio con loro il Porporato celebrerà domani mattina, nella Cappella del Coro della Basilica Vaticana, una Messa per la Pace e la Riconciliazione in Medio Oriente, con una particolare intenzione per la Siria.

L’iniziativa si inserisce all’interno della Plenaria del Dicastero, che si tiene da martedì 19 a venerdì 22 novembre, nella Sala Bologna del Palazzo Apostolico.

Alla sessione partecipano 28 tra Cardinali, Arcivescovi, Vescovi e Superiori del Dicastero, chiamati a confrontarsi, tra l’altro, sul legame tra Concilio Vaticano II e Oriente Cristiano.

In particolare si rifletterà sulla Missione Ecumenica delle Chiese Orientali Cattoliche, che in tale prospettiva vanno considerate “non un ostacolo, ma una risorsa preziosa”.

Alla luce di questa consapevolezza vanno lette anche persecuzioni e sofferenza di tanti fedeli che nel secolo scorso hanno in qualche modo “anticipato l’unità visibile di tutte le Chiese”.


Autore: 

Nicola Nuti, 35 anni, diplomato, è Capo Redattore di News Cattoliche. Dal 2008 è curatore del sito della Parrocchia San Francesco di Pisa. Ha collaborato con le testate on line Stamp Toscana e La Terrazza di Michelangelo.

You must be logged in to post a comment Login