Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

Papa: collaborazione Chiesa-Stato

Edizione del: 31 agosto 2013

Papa Francesco nel messaggio inviato al XIII Simposio Intercristiano, inquadrato nell’Anno Costantiniano a 1700 anni dall’Editto di Milano nel 313, dal tema “La vita dei Cristiani e il potere civile. Questioni storiche e prospettive attuali in Oriente ed Occidente”, scrive che “l’Autorità Ecclesiastica e il potere civile sono chiamati a collaborare per il bene integrale della comunità umana”.

L’incontro, inaugurato mercoledì 28 agosto nella sede Ambrosiana dell’Università Cattolica, è promosso dall’Istituto Francescano di spiritualità della Pontificia Università Antonianum di Roma, insieme con la Facoltà Teologica Ortodossa dell’Università “Aristotele” di Salonicco.

“La storica decisione di Costantino – sottolinea il Papa nel suo messaggio – con la quale veniva decretata la libertà religiosa per i Cristiani, aprì nuove strade alla diffusione del Vangelo e contribuì in maniera determinante alla nascita della civiltà europea”.

Bene dunque fare “memoria di quell’avvenimento”, che sia in Oriente che Occidente, ha tramandato, ricorda Francesco “la convinzione che il potere civile trova il suo limite di fronte alla Legge di Dio, la rivendicazione del giusto spazio di autonomia per la coscienza, la consapevolezza che l’Autorità Ecclesiastica e il potere civile sono chiamati a collaborare per il bene integrale della comunità umana”.


Autore: 

Nicola Nuti, 35 anni, diplomato, è Capo Redattore di News Cattoliche. Dal 2008 è curatore del sito della Parrocchia San Francesco di Pisa. Ha collaborato con le testate on line Stamp Toscana e La Terrazza di Michelangelo.

You must be logged in to post a comment Login