Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

Papa: Chiesa Cinese nel mio cuore

Edizione del: 12 aprile 2013

Papa Francesco al Cardinale John Tong, Vescovo di Hong Kong, subito dopo l’elezione, ha detto: ”La Chiesa Cinese è nel mio cuore. Non dimentico mai di pregare per i Cattolici di Cina, che hanno offerto così tante testimonianze alla Chiesa Universale”.

Lo ha rivelato lo stesso presule nel corso della Messa Solenne con cui la diocesi del territorio ha festeggiato l’elezione di Bergoglio al Soglio Pontificio.

La Messa è stata concelebrata dal Cardinale Joseph Zen, Vescovo Emerito, e da decine di sacerdoti.

Erano presenti più di mille fedeli e ospiti, fra cui 25 Pastori Protestanti, 4 Vescovi Anglicani e 2 Metropoliti Ortodossi.

Inoltre c’erano i Rappresentanti Diplomatici di 15 diverse nazioni, inclusa l’Argentina.

Subito dopo la conta dei voti, ha raccontato il Cardinale Tong, “il nuovo Papa si è alzato per abbracciare il Cardinale Dias, che ha problemi motori. Quando è’ arrivato il mio turno di salutarlo, gli ho regalato una statua bronzea della Madonna di Sheshan, che Benedetto XVI ha indicato come Protettrice della Cina. Gli ho detto: ‘Noi Cattolici Cinesi l’amiamo e preghiamo per Lei. Le chiediamo di amarci e pregare per noi’. Il Papa ha sorriso e mi ha risposto: ‘I Cattolici Cinesi hanno dato così tante testimonianze alla Chiesa Universale’. E con mia grande sorpresa mi ha baciato la mano per dimostrare il suo amore e la sua devozione alla Chiesa Cinese. Questo gesto mi ha commosso nel profondo”.


Autore: 

Nicola Nuti, 35 anni, diplomato, è Capo Redattore di News Cattoliche. Dal 2008 è curatore del sito della Parrocchia San Francesco di Pisa. Ha collaborato con le testate on line Stamp Toscana e La Terrazza di Michelangelo.

You must be logged in to post a comment Login