Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

Papa abbraccia 3mila malati

Edizione del: 16 novembre 2013

Un instancabile Papa Francesco in Piazza San Pietro ha abbracciato, mercoledì scorso, 3mila persone affette da malattie rare.

E’ accaduto al termine dell’Udienza Generale, quando il Pontefice ha dedicato una carezza e un abbraccio a bambini e adulti affetti da rare malattie.

Queste persone sono state accompagnate dall’Arcivescovo Zygmunt Zimowski, Presidente del Pontificio Consiglio per gli Operatori Sanitari.

Circa 3mila malati affetti da rarissime malattie riuniti in una Delegazione coordinata dall’Associazione Culturale “Giuseppe Dossetti: i Valori – sviluppo e Tutela dei Diritti”.

La partecipazione all’Udienza da parte della Delegazione, fa sapere il Pontificio Consiglio presieduto da Zimowski, “vuole essere un omaggio e un’espressione di gratitudine verso il Papa e il suo impegno a favore dei malati e delle fasce deboli della popolazione nonché della loro piena equiparazione nella società e nel sistema sanitario nazionale”.

L’Organismo è presieduto da Ombretta Fumagalli Carulli e da tempo è impegnato “nella promozione della piena inclusione degli affetti da malattie rare alla possibilità di diagnosi e cura oggi esistenti”.


Autore: 

Nicola Nuti, 35 anni, diplomato, è Capo Redattore di News Cattoliche. Dal 2008 è curatore del sito della Parrocchia San Francesco di Pisa. Ha collaborato con le testate on line Stamp Toscana e La Terrazza di Michelangelo.

You must be logged in to post a comment Login