Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

Papa a maggio in Terra Santa

Edizione del: 28 dicembre 2013

Il Patriarca Latino di Gerusalemme, Fouad Twal  ha annunciato che Papa Francesco visiterà la Terra Santa “nel prossimo mese di maggio, prima in Giordania, poi in Israele e Palestina”.

Twal anche affrontato la questione dell’accordo economico, che sta per essere concluso, tra Israele e Santa Sede: “Vorrei ricordare – ha detto il Patriarca – che sia l’Impero Ottomano, sia gli Inglesi, sia la Giordania, e lo stesso Israele per più di 20 anni, hanno rispettato lo status quo che prevedeva l’esenzione delle tasse per le Chiese. Ai nostri giorni, invece, Israele vuole introdurre dei cambiamenti. L’importante – ha sottolineato – è che non si tocchi Gerusalemme Est; la questione si trova ancora sul tavolo dei negoziati. Noi non vogliamo in alcun modo che questi accordi abbiano un’implicazione politica che cambi lo status di Gerusalemme Est, occupata nel 1967”.

Parlando invece del conflitto israelo-palestinese, il Patriarca ha ribadito che questo “rimane decisivo nella regione, costituendo un grave ostacolo alla stabilità del Medio Oriente” dove “la situazione sta diventando sempre più drammatica. I colloqui israelo-palestinesi sono ripresi a fine luglio, dopo 3 anni di interruzione. Ma gli sforzi sono ostacolati dalla colonizzazione israeliana. Fino a quando questo problema non sarà risolto, i popoli della nostra regione continueranno a soffrire”.


Autore: 

Nicola Nuti, 35 anni, diplomato, è Capo Redattore di News Cattoliche. Dal 2008 è curatore del sito della Parrocchia San Francesco di Pisa. Ha collaborato con le testate on line Stamp Toscana e La Terrazza di Michelangelo.

You must be logged in to post a comment Login