Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

Pakistan: distrutta chiesa

Edizione del: 13 marzo 2014

Chiesa PakistanI Cristiani in Pakistan vedono violato il loro diritto ad avere luoghi di culto e persino un’abitazione.

I fedeli Cristiani del quartiere identificato con la sigla “Chak 3-4-L” a Okara, nel Punjab pakistano, hanno iniziato la costruzione di una chiesa sul terreno donato dal Cristiano Akber Masih, residente nell’area.

Hanno costruito le mura dell’edificio e posto una Croce davanti al cancello principale del piccolo cantiere.

Nei giorni scorsi, appena visto il simbolo Cristiano, un folto gruppo di Estremisti Islamici è piombato nel cantiere con dei bulldozer, demolendo la costruzione.

Come riferito dall’Ong “Sharing Life Ministries Pakistan”, i colpevoli dell’abuso non sono stati arrestati, anche grazie agli appoggi politici di cui dispongono.

I Cristiani del quartiere che hanno chiesto protezione alle Autorità Civili, hanno invece ricevuto minacce perché desistessero dal progetto di costruire una chiesa.


Autore: 

Iscritto all’Ordine dei Giornalisti e al Sindacato Nazionale Critici Cinematografici, prima di approdare a questa redazione (settembre 2013) ha collaborato con altre testate giornalistiche nazionali e toscane, occupandosi oltre che di cinema anche di spettacolo e cronaca.

You must be logged in to post a comment Login