Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

P. Lombardi: da Emigranti in Vaticano

Edizione del: 6 ottobre 2013

Da sacerdote con gli emigrati a Direttore della Sala Stampa della Santa Sede: E’ Padre Federico Lombardi che, all’inizio del suo percorso, negli anni ‘70, non ancora sacerdote, ha trascorso alcuni anni accanto ai lavoratori italiani in Germania.

L’inedito è contenuto nell’edizione 2013 del Rapporto Italiani nel Mondo della Fondazione Migrantes, presentato a Roma.

Nell’approfondimento emerge l’attività svolta dal Religioso a favore degli italiani emigrati in terra tedesca, le caratteristiche della comunità italiana, le principali problematiche, le iniziative intraprese.

A raccontare la sua esperienza lo stesso Padre Lombardi.

Un racconto interessante che ripercorre la biografia di un uomo oggi impegnato nella società dei migranti in modo diverso, ma che è stato profondamente colpito e segnato dagli anni in cui era al servizio dei migranti e migrante in prima persona.

Quarant’anni dopo, Padre Lombardi, parlando di questa esperienza, dice: “L’ho vissuta con intensità sia come sacerdote che come Gesuita, perché si univa la dimensione Pastorale all’occuparsi di persone che vivevano diverse situazioni difficili contemporaneamente. Bisognava andare a cercarli un po’ casa per casa e testimoniare l’attenzione della Chiesa per loro sia in senso umano sociale che spirituale e religioso. Io l’ho vissuto come un’attività missionaria: non tanto lo stare ad aspettare, ma l’andare anche a cercare. Partire dalla base della Missione Cattolica Italiana, che era già organizzata, con la preoccupazione di andare e vedere e rendersi conto anche dell’evolversi delle situazioni, perché le persone cambiavano e soprattutto perché la seconda generazione si inseriva meglio”.


Autore: 

Nicola Nuti, 35 anni, diplomato, è Capo Redattore di News Cattoliche. Dal 2008 è curatore del sito della Parrocchia San Francesco di Pisa. Ha collaborato con le testate on line Stamp Toscana e La Terrazza di Michelangelo.

You must be logged in to post a comment Login