Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

NA: deturpata Basilica S. Giovanni Maggiore

Edizione del: 27 gennaio 2014

La Basilica di San Giovanni Maggiore  da alcuni giorni oggetto di un intervento di restauro per il ripristino, la ripulitura e la riverniciatura della facciata e per l’installazione di apparati di videosorveglianza nelle ore notturne è stato imbrattato da vandali che hanno vanificato i lavori già parzialmente effettuati.

“Il nostro impegno continua  -  spiega Luigi Vinci, Presidente dell’Ordine e della Fondazione degli Ingegneri di Napoli – malgrado lo sconforto suscitato da questi atti. A questo punto accelereremo le procedure per realizzare una cancellata a protezione dell’edificio, progetto del resto già in programma. Crediamo  -  aggiunge Vinci  -  nei valori della sussidiarietà e perciò proseguiremo i nostri progetti di valorizzazione dell’antico edificio di culto, in sintonia con lo spirito dell’operazione voluto dal Cardinale Sepe”.

Gli Ingegneri hanno ricevuto dal Cardinale Sepe la Basilica  per farla diventare un punto di riferimento per eventi culturali, di aggiornamento professionale, salvaguardando la peculiare funzione religiosa dell’edificio.

Al progetto di ripristino  lavora una squadra di Ingegneri di cui fanno parte, oltre al Presidente Vinci, il vice Presidente dell’Ordine Paola Marone, Sergio Burattini e Vincenzo Landi.


Autore: 

You must be logged in to post a comment Login