Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

Montespertoli rubata reliquia

Edizione del: 1 settembre 2013

Furto sacrilego nella chiesa di Sant’Andrea a Montespertoli (Firenze), dove è sparita una piccola teca di argento del ‘700 contenente un frammento osseo di San Ilicino.

Il fatto è stato denunciato ai Carabinieri dal parroco, don Roberto Bartolini che si è accorto della sparizione e che ha anche pubblicato sul sito web della parrocchia un appello.

“Ci auguriamo tutti che la Reliquia possa essere ritrovata, affidandoci anche al buon senso di chi l’avesse presa considerando il modesto valore economico”.

Sulla triste vicenda è intervenuto anche il Sindaco di Montespertoli Giulio Mangani: “Mi preme unirmi all’appello della parrocchia di Sant’Andrea affinché chi ha commesso questo atto vergognoso, possa tornare indietro sui suoi passi. Auspico in ogni caso che i colpevoli siano al più presto assicurati alla Giustizia e che la parrocchia e tutti i parrocchiani possano rientrare in possesso della Reliquia di San Ilicino. Per quanto questa possa avere uno scarso valore economico, non possiamo dire lo stesso per quello storico e culturale, oltre che religioso, in quanto rappresenta un pezzo importante dell’identità e della storia di tutta la comunità di Montespertoli. Per concludere esprimo la mia totale solidarietà a don Bartolini e ai parrocchiani”.


Autore: 

Nicola Nuti, 35 anni, diplomato, è Capo Redattore di News Cattoliche. Dal 2008 è curatore del sito della Parrocchia San Francesco di Pisa. Ha collaborato con le testate on line Stamp Toscana e La Terrazza di Michelangelo.

You must be logged in to post a comment Login