Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

Messa per Cardinali e Vescovi defunti

Edizione del: 6 novembre 2013

Come già i suoi Predecessori anche Papa Francesco, lunedì 4 novembre all’Altare della Cattedra della Basilica di San Pietro, ha celebrato la Messa in suffragio dei Cardinali e Vescovi morti nel corso dell’anno.

I Porporati morti nel 2013 sono 9, di cui 4 deceduti sotto il Pontificato di Benedetto XVI e 5 sotto quello di Francesco.

I Vescovi morti nell’anno sono invece 116.

Tra i Porporati deceduti nel 2013, 7 erano europei, gli italiani Giovanni Cheli, Lorenzo Antonetti ed Ersilio Tonini, i polacchi Jozef Glemp e Stanislaw Kazimierz Nagy, il belga Julien Ries, il francese Jean-Marcel Honoré, 1 asiatico, l’indiano Simon Ignatius Pimenta, e 1 africano, lo zambiano Medardo Joseph Mazombwe.

Nel pomeriggio del 2 novembre  in forma strettamente privata, continuando anche qui la tradizione dei suoi predecessori, il Papa ha visitato nelle Grotte Vaticane della Basilica Vaticana di San Pietro le tombe dei Pontefici defunti.

Nella Cripta della Basilica Francesco ha reso omaggio alle tombe dei Papi che vi sono sepolti: Benedetto XV, Pio XI, Pio XII, Paolo VI, Giovanni Paolo I.

Bergoglio aveva fatto altrettanto il 1 aprile scorso, Lunedì dell’Angelo, a conclusione della visita alla tomba di Pietro nella Necropoli sotto la Basilica.


Autore: 

You must be logged in to post a comment Login