Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

LU: ladri in chiesa a Natale

Edizione del: 28 dicembre 2013

Non si sono fermati neanche di fronte al Natale e al suo significato religioso: i ladri hanno scelto di violare anche la chiesa di San Giusto a Porcari (Lucca) nella notte tra il 24 e il 25 dicembre, prendendo di mira la Canonica.

A tarda notte, dopo che si era conclusa la Messa della vigilia di Natale, secondo quanto ricostruito, sono entrati nella sede, forzando una porta secondaria, quella dei locali utilizzati anche per le riunioni Pastorali.

Quando sono entrati in azione il Proposto già dormiva.

Il prete non ha sentito niente e si è accorto di quanto è accaduto solo quando si preparava a celebrare la prima  Messa del mattino del giorno di Natale.

“Noi non ci siamo accorti di niente e non capisco – ha detto il prete – cosa cercassero in Canoniche, visto che alla fine hanno portato via solo poche cianfrusaglie”.

Probabilmente i ladri, che hanno anche avuto il tempo di forzare la porta con strumenti da scasso, speravano di trovare nella Canonica il denaro delle offerte, raccolto durante la Messa, che però era stato messo al sicuro dopo la funzione.

Il furto, regolarmente denunciato dal parroco, ha creato sconcerto in tutto il paese.

Sul posto si è recato anche il Sindaco di Porcari, Alberto Baccini si è voluto rendere conto personalmente di quanto fosse accaduto.

“Ero presente pure io alla funzione natalizia e qualcuno deve aver calcolato di poter fare un colpo facile. E’ una lotta continua contro questi episodi – ha detto Baccini – I Carabinieri e le Forze dell’Ordine in genere fanno tutto quello che possono, ma ultimamente stiamo assistendo a una recrudescenza dei furti in casa. Pochi giorni fa ho chiesto alla Prefettura di attivare un tavolo istituzionale per capire come arginare i furti e in genere i reati contro il patrimonio e devo dire che da parte del Prefetto di Lucca, Giovanna Cagliostro e delle Forze dell’Ordine ho subito trovato disponibilità a cooperare. Credo che sia indispensabile ragionare su come fermare tutto questo o quanto meno aumentare il livello di vigilanza sul territorio, visto che i furti a Porcari, dopo un periodo relativamente tranquillo, stanno tornando a essere numerosi”.


Autore: 

You must be logged in to post a comment Login