Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

Libro Fucili su Papa Francesco

Edizione del: 14 gennaio 2014

Il nuovo libro  del Giornalista e Vaticanista di Tv2000 Paolo Fucili, “Direzione periferia”,a distanza di oltre 9 mesi dall’elezione Pontificia ripercorre le tappe che hanno portato Bergoglio “dalla fine del mondo” alla guida della Chiesa.

“Dagli Appennini alle Ande a Roma – scrive l’Autore – A volte le sorprese di Dio seguono sentieri tortuosi, rotte imperscrutabili se non cogli occhi dello spirito. E tanto più destano attenzioni, meraviglia, persino paura, quando irrompono nella vita” ma “Jorge Bergoglio, alias Francesco, catapultato con somma sorpresa anche sua dalla remota Buenos Aires sul Soglio di Pietro, tutto si sente e vuole essere tranne che il Pastore di un gregge impaurito, timido, sempre pronto a lamentare i propri annosi guai. Quelli che soli sembravano ormai ‘fare notizia’ all’ombra del ‘Cupolone’ di San Pietro, prima che l’ ‘Emerito’ Benedetto XVI decidesse che ci volevano energie più vigorose delle sue per esercitare il Ministero Petrino”.

Era il “grigio febbraio dell’Anno di Grazia 2013. Da quei giorni sovraccarichi di inquieti pensieri, risalendo indietro nel tempo”, si dipana la “trama” di questo libro: “Agile, spigliato e tuttavia meditato racconto di quanto, non tutto forse, ma quasi, si spera, Francesco ha detto e fatto di ‘memorabile’, per ‘addetti ai lavori’ e non, in questo primo scorcio di Pontificato. Nel senso di ‘importante’, magari, per capire quale visione di Chiesa e Cristianesimo porta nel confronto con le enigmatiche realtà della società, dell’economia, della politica oggi; ‘curioso’, oppure, ai fini di cogliere qualche tratto del poliedrico personaggio Bergoglio”.


Autore: 

You must be logged in to post a comment Login