Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

Le vocazioni nel mondo

Edizione del: 9 luglio 2013

Crescono le vocazioni nel mondo.

Lo attestano i dati contenuti nell’Annuario Pontificio della Chiesa, pubblicato qualche settimana fa, e che sono aggiornati fino al 2011.

In particolare, in dieci anni – dal 2000 al 2010 – il numero dei sacerdoti, dei diocesani e dei Religiosi nel mondo è cresciuto, balzando da 405 mila a 413 mila.

Nel 2011 – sempre in base all’Annuario –  i Cattolici nel mondo erano 1 miliardo e 214 milioni, contro il miliardo e 196 milioni del 2010.

In un anno, dal 2010 al 2011, i Cattolici sono cresciuti del 4,3% in Africa e del 2,0% in Asia.

In Europa, nelle Americhe e in Oceania, invece, il numero dei Cattolici è aumentato dello 0,3%.

- Nel 2011 c’erano 413.418 preti nel mondo, un migliaio in più rispetto al 2010.

I Diaconi Permanenti passano da oltre 29mila nel 2001 a circa 41mila unità dieci anni dopo.

In totale, il 97,4% dei Diaconi Permanenti del mondo vive in Europa o nelle Americhe.

Si registra invece un crollo per i Religiosi in Europa -18%, mentre le Religiose crollano non solo in Europa,- 225 ma anche in Oceania, – 215  e nelle Americhe, – 17%.

In aumento invece in Africa e in Asia.

Sono in continua salita i Seminaristi: erano 120.616 nel 2011, circa 2mila in più rispetto al 2010.

You must be logged in to post a comment Login