Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

La casa sull’albero più grande è una chiesa di 30 metri

Edizione del: 23 ottobre 2015

chiesa alberoA Crossville in Tennessee, il Ministro Horace Burgess, sotto ispirazione Divina, a suo dire, si è ritrovato a costruire una chiesa davvero particolare: una casa sull’albero da Guinnes dei Primati.

Trenta metri di altezza per una casa di preghiera, dove gli interni sono ambienti adatti per accogliere anche i più giovani.

Questa costruzione sull’albero chiamata Horace Burgess’s Treehouse, dal nome del suo costruttore, è davvero un miracolo: “E’ per volere di Dio che questa casa è stata costruita – ha detto il Ministro – quando ho iniziato a tirarla su, dopo poco mi sono trovato a corto di soldi e materiale, ma durante le mie preghiere ho sentito una voce che mi spronava a continuare: ‘se costruirai una casa sull’albero che diventerà un centro di preghiera farò in modo che non manchi mai il necessario per edificarla‘. Ho ascoltato quella voce e dopo tanto lavoro questa chiesa è pronta”.

Una chiesa dove la sala delle celebrazioni si trasforma in un incredibile campo di basket dove i giovani possono ritrovarsi.

Un luogo davvero unico ed originale che è costato 12mila dollari e ben 15 anni di lavori, in cui fede, miracolo e gioia sembrano essere i cardini principali!


Autore: 

You must be logged in to post a comment Login