Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

Italia: possibile riduzione diocesi

Edizione del: 27 maggio 2013

“Il numero degli abitanti, l’estensione territoriale, le particolari tradizioni di radicamento religioso”: sono questi i criteri che la Conferenza Episcopale Italiana indica per l’eventuale taglio delle diocesi.

“Ma non è stata presa alcuna decisione, né spetta a noi prenderla”, ha specificato il Presidente dei Vescovi italiani, Cardinale Angelo Bagnasco, ricordando che “noi siamo chiamati solo a individuare i criteri-guida da applicare”.

Per Bagnasco “in Italia ci sono 226 diocesi. Sono troppe? Sicuramente sono molte, che siano anche troppe è un altro discorso. Certo, non c’è paragone con il resto del mondo, ma ciò è dovuto alla nostra storia particolare, che tutti noi conosciamo. Il numero delle diocesi è stato comunque nel tempo già ridotto”, ricorda poi Bagnasco, anche se non nasconde il fatto che “si fa ancora fatica nelle diocesi che sono state accorpate: ci vuole tempo!”.


Autore: 

Nicola Nuti, 35 anni, diplomato, è Capo Redattore di News Cattoliche. Dal 2008 è curatore del sito della Parrocchia San Francesco di Pisa. Ha collaborato con le testate on line Stamp Toscana e La Terrazza di Michelangelo.

You must be logged in to post a comment Login