Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

Israele: ritrovata chiesa bizantina

Edizione del: 28 gennaio 2014

L’Autorità israeliana per le Antichità ha annunciato, la scoperta, nella località di Moshav Aluma, a sud est di Gerusalemme, dei resti di una Basilica bizantina risalente al periodo tardo antico.

Sembra che le dimensioni della chiesa fossero di circa 22 per 12 metri.

Daniel Varga, dell’Autorità israeliana per le Antichità, che ha diretto gli scavi, avrebbe riferito che le iscrizioni reperite recano anche i nomi di Gesù e di Maria.

La scoperta è stata effettuata mentre erano in corso i lavori di scavo per realizzare un nuovo insediamento residenziale.

Risultano impressionati i vivaci colori dei mosaici pavimentali.

Oltre alla navata, i pavimenti mosaicati si trovano anche in ambienti a questa limitrofi ove sono stati reperiti anche oggetti quali lampade a olio e vasellame vario.

La singolarità di quest’ultimo ritrovamento consiste nel fatto che tra i diversi insediamenti bizantini della stessa epoca presenti nella regione, sinora non era mai venuta alla luce una chiesa.

Ora i mosaici saranno spostati in un Museo per poter essere meglio studiati e saranno visibili al pubblico.


Autore: 

You must be logged in to post a comment Login