Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

In Sinagoghe preghiere per Siria

Edizione del: 2 settembre 2013

Un’accorata implorazione all’Onnipotente affinché intervenga per mettere fine agli spargimenti di sangue in Siria è stata elaborata da un Rabbino israeliano ed è stata recitata sabato scorso, 31 agostom in numerose Sinagoghe, in Israele e all’estero.

“Ti rivolgiamo questa preghiera affinché risvegli negli assassini sentimenti di semplice umanità e un senso di pietà, affinché anche essi maturino la convinzione che siamo stati tutti creati su immagine di Dio” ha scritto fra l’altro il Rabbino Yuval Sherlo, che consiglia di accompagnare questa preghiera con la lettura di alcuni Salmi.

Il Rabbino Sherlo, che dirige un Collegio Rabbinico, è rimasto molto turbato dai combattimenti che infuriano in Siria, anche per la quantità di vittime innocenti.

A chiedergli di comporre una preghiera speciale sono stati Esponenti di un Movimento giovanile religioso.

Il Rabbino ha risposto che l’aveva scritta da tempo e che la recita costantemente.

Adesso ha autorizzato la sua divulgazione.


Autore: 

Nicola Nuti, 35 anni, diplomato, è Capo Redattore di News Cattoliche. Dal 2008 è curatore del sito della Parrocchia San Francesco di Pisa. Ha collaborato con le testate on line Stamp Toscana e La Terrazza di Michelangelo.

You must be logged in to post a comment Login