Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

GR: Vescovo salva donna suicida in Vaticano

Edizione del: 20 gennaio 2014

Il Vescovo della diocesi di Grosseto, Mons. Rodolfo Cetoloni ha salvato, giovedì, al telefono, una donna di 56 anni che  era partita da Scarlino in treno per raggiungere il Vaticano.

Al telefono ha detto al Vescovo che si sarebbe uccisa.

Monsignor Cetoloni non ha perso tempo: ha chiamato subito la Gendarmeria del Vaticano che a sua volta si è messa in contatto con la Questura di Grosseto.

Le volanti e la Digos si sono messi subito al lavoro, hanno cercato di isolare le celle che via via lungo il tragitto venivano agganciate dal cellulare della signora che, in lacrime, aveva chiamato il Vescovo per annunciare il suicidio.

La donna stava arrivando a Roma.

La donna è stata quindi trovata e soccorsa grazie alla collaborazione tra il Corpo di Polizia del Vaticano, la Questura di Grosseto e l’Ispettorato della Polizia di Stato presso il Vaticano, che ha sede nella Città del Papa sotto il porticato di San Pietro.


Autore: 

You must be logged in to post a comment Login