Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

GMG,Papa a Gesuiti: non inacidirsi mai

Edizione del: 26 luglio 2013

Questa mattina Papa Francesco ha celebrato la messa del mattino, messa privata, nella cappella della sua residenza a Sumarè, con i Gesuiti presenti a Rio de Janeiro, tra i quali anche il Direttore della Civiltà Cattolica, Padre Antonio Spadaro, peraltro poco più che quarantenne, ed ovviamente il Direttore della Sala Stampa della Santa Sede Padre Federico Lombardi che è un po’ più grande di età.

“La grazia di invecchiare con sapienza, di invecchiare con dignità, per poter essere nonni spirituali e di essere dunque come il buon vino, che quando invecchia migliora: è più buono, mentre il vino cattivo diventa aceto”, ha detto il Pontefice.

“Che noi si possa essere come il buon vino”, ha auspicato Francesco.

Il Pontefice ha chiesto con insistenza a Cristo di benedire questa capacità dei nonni di donare senza pretese l’esperienza maturata a chi viene dopo di loro.

“E che a noi – ha proseguito riferendosi ai suoi Confratelli – doni di saper trasmettere sapienza. Che noi si possa invecchiare con sapienza, per poter trasmettere sapienza. E anche chiedere la grazia di non credere che la storia finisca con noi, perché non è neanche cominciata con noi: la storia continua. E che ci doni anche un pochino di umiltà, per poter essere anello della catena e poterlo credere”.


Autore: 

Nicola Nuti, 35 anni, diplomato, è Capo Redattore di News Cattoliche. Dal 2008 è curatore del sito della Parrocchia San Francesco di Pisa. Ha collaborato con le testate on line Stamp Toscana e La Terrazza di Michelangelo.

You must be logged in to post a comment Login