Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

GMG,Arciv. Rio: bella festa fede

Edizione del: 22 luglio 2013

Monsignor Orani Joao Tempesta, Arcivescovo di Rio, alla vigilia del viaggio del Papa in Brasile, sottolinea che la XXVIII Gmg a Rio de Janeiro sarà “una bella festa di fede e di speranza”.

Tempesta pensa ai tanti giovani che arriveranno a Rio: “sono venuti come Pellegrini. Hanno fatto enormi sacrifici nelle comunità, nelle parrocchie, nei loro Paesi, per poter giungere in Brasile. Pochi giorni fa è arrivato un giovane che è venuto fin qui a piedi dall’Argentina. E noi li accogliamo e li riceviamo con piacere. Sarà una bella festa della speranza e della fede. Sarà un bella occasione per vedere i giovani protagonisti, nel contesto di un avvenimento molto speciale di ricerca di una vita più giusta e più umana per il nostro Paese”.

“La dimensione del ‘Pellegrinaggio’ fa parte dello spirito della Gmg – ricorda Tempesta – . Giovani provenienti da tutto il mondo stanno giungendo nella nostra città che diventerà il Santuario mondiale della gioventù per l’incontro con Cristo insieme al primo Pellegrino, il Successore dell’Apostolo Pietro, Papa Francesco, nel suo primo Viaggio Apostolico. I giovani vengono per un incontro d’amore con Cristo Risorto, aprendo il proprio cuore e la propria anima per accoglierlo e abbracciare il messaggio contenuto nel Vangelo, di modo che la loro vita venga trasformata dall’invio missionario al quale sono chiamati”.


Autore: 

Carmen Ierardi, 34 anni, laureata in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Pisa, ha studiato Teologia presso l’Istituto Superiore di Scienze Religiose “Beato Niccolò Stenone” di Pisa.

You must be logged in to post a comment Login