Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

GMG. Papa ripartito per Vaticano

Edizione del: 28 luglio 2013

Cosi come era capitato durante la partenza da Fiumicino, anche dall’aeroporto di Rio de Janeiro il Papa nell’ imbarcarsi sull’aereo Alitalia per rientrare a Roma portava con sè quella che ormai è diventato il suo personale bagaglio a mano.

Papa Francesco è arrivato, intorno alle 23,30 ora italiana, a bordo di un elicottero militare brasiliano all’aeroporto Galeao, da dove dopo la cerimonia ufficiale di Stato di congedo, poco dopo la mezzanotte in Italia, decollerà l’Airbus 330 dell’Alitalia per Roma.

Scendendo dall’elicottero, aveva nella mano sinistra la sua  classica borsetta nera.

L’arrivo in Italia è previsto a Roma attorno alle ore 11,30.

“Tra pochi istanti, lascerò la vostra Patria per ritornare a Roma – ha detto il Papa nel suo ultimo discorso su suolo brasiliano – parto con l’animo pieno di ricordi felici; e questi diventeranno preghiera”.

“In questo momento – ha confidato all’aeroporto militare di Rio de Janeiro – comincio a sentire saudadè (un pò di nostalgia)”.

“Nostalgia del Brasile di questo popolo così grande e dal cuore grande; questo popolo cosi’ amichevole. Nostalgia del sorriso aperto e sincero che ho visto in tante persone, dell’entusiasmo dei volontari”, ha continuato il Pontefice.

“Nostalgia – ha aggiunto – della speranza negli occhi dei giovani dell’Ospedale San Francesco. Nostalgia della fede e la gioia in mezzo alle avversità dei residenti di Varginha”.

“Ho la certezza – ha poi assicurato Francesco – che Cristo vive ed è effettivamente presente nell’agire di innumerevoli giovani e di tante persone che ho incontrato in questa settimana indimenticabile”.

“Grazie per l’accoglienza e il calore dell’amicizia che mi sono stati dimostrati! Anche di questo – ha concluso il Papa – comincio a sentire nostalgia”.

”Continuerò a nutrire una speranza immensa nei giovani del Brasile e del mondo intero: attraverso di loro, Cristo sta preparando una nuova primavera in tutto il mondo”.

Papa Francesco si è congedato dal Brasile, con un abbraccio, e con una promessa, quello di tornare nel 2017, come ha detto ad Aparecida.


Autore: 

Franco Mariani, direttore di News Cattoliche, classe 1964, giornalista, ha cominciato ad occuparsi di giornalismo nel 1978, a 14 anni, l’anno dei tre Papi, scrivendo per alcuni settimanali cattolici, passando poi a quotidiani, televisioni, radio e web. E’ giornalista Vaticanista, critico cinematografico ed esperto dell’Alluvione di Firenze del 1966 e dello Zecchino d’Oro. Ha frequentato la Facoltà Teologica dell’Italia Centrale di Firenze. In seno al Sindacato unitario dei giornalisti ha ricoperto vari incarichi regionali e nazionali. E’ direttore di varie testate e ha pubblicato diversi libri sulla storia del papato e di Firenze. E’ Cavaliere di Merito dell’Ordine Costantiniano di San Giorgio.

You must be logged in to post a comment Login