Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

GMG: Papa al Santuario Aparecida

Edizione del: 22 luglio 2013

La Giornata Mondiale della Gioventù 2013, la prima alla presenza di Papa Francesco, comincerà mercoledì 23 luglio con un Pellegrinaggio Mariano del Pontefice ad Aparecida.

A descrivere come si svolgerà la giornata è lo stesso Arcivescovo della città, il Cardinale Raymundo Damasceno Assis, Presidente della Conferenza Episcopale Brasiliana.

“Ho incontrato Papa Francesco – ha affermato il Cardinale Assis – presso la Domus Sanctae Marthae e l’ho trovato molto contento e tranquillo circa il suo viaggio in Brasile. Il Papa vuole manifestare il suo amore e la sua devozione alla Madonna, chiamata in Brasile con il titolo ‘Vergine della Concezione Aparecida’, Patrona di tutto il nostro Paese e del nostro popolo”.

“Il Santo Padre arriverà ad Aparecida verso le 10 del mattino e la Messa comincerà alle ore 10:30 all’interno della Basilica. Il Santo Padre mi ha anche detto che al termine della celebrazione, si affaccerà dalla Loggia, battezzata con il nome di Papa Benedetto XVI, per pregare assieme ai fedeli che all’esterno del Santuario avranno seguito la Messa sui maxischermi. Il Papa non resterà lontano dal popolo”.

Oltre a questo incontro, previsto subito dopo la Messa, Papa Francesco percorrerà in papamobile il tratto che separa la Basilica dal Seminario.

Lo stesso avverrà nel pomeriggio, quando il Pontefice farà il percorso inverso dal Seminario alla Basilica per prendere l’elicottero che lo riporterà a Rio de Janeiro.

Papa Francesco resterà tutto il pomeriggio al Seminario, dove pranzerà insieme con il suo seguito e in compagnia dei Seminaristi.

Sarà un pranzo riservato.

Dopo, è previsto un momento di riposo.


Autore: 

Nicola Nuti, 35 anni, diplomato, è Capo Redattore di News Cattoliche. Dal 2008 è curatore del sito della Parrocchia San Francesco di Pisa. Ha collaborato con le testate on line Stamp Toscana e La Terrazza di Michelangelo.

You must be logged in to post a comment Login