Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

Gmg: Italia chiama Rio de Janeiro

Edizione del: 12 luglio 2013

In occasione delle celebrazioni per la Giornata Mondiale della Gioventù, che si terrà a Rio de Janeiro sabato 27 luglio, l’Associazione “Rinnovamento nello Spirito Santo” ha organizzato, presso il Giardino dei Ponti del Comune di  Bagno a Ripoli, alle porte di Firenze,un incontro con i giovani per seguire in diretta la veglia di Papa Francesco, dal pomeriggio di sabato 27 e fino a mezzanotte, ora italiana.

Sono previsti circa 1.500 giovani dai 14 ai 30 anni, che saranno ospitati nell’area degli Istituti Volta, Gobetti e Granacci, nelle palestre e nelle tende lì montate.

Il programma di massima, impostato sull’ora italiana, è il seguente:

venerdì 26 pomeriggio – arrivi e accoglienza

sabato 27 luglio, fino alle 16.30 Catechesi, Santa Messa, riflessioni comunitarie e preghiera personale

dalle 16.30 inizio veglia

alle 00.30 collegamento con Rio per seguire il discorso del Papa. La veglia dovrebbe concludersi alle 02.00 di domenica 28 luglio

domenica 28 Santa Messa, pranzo e partenze.

La maggior parte dei giovani arriverà su pullman che non percorreranno Via Roma ma si fermeranno in Via Le Plessis e i ragazzi accederanno alla zona Volta/Gobetti/Granacci da Via Le Plessis.

Tutti i partecipanti saranno identificati al momento dell’arrivo e identificabili tramite un pass che garantirà loro l’uso di tutti i servizi, refezione e alloggio.

L’Associazione “Rinnovamento nello Spirito Santo”, oltre a coprire tutte le spese organizzative, fornisce un numero adeguato di volontari a supporto della Polizia Municipale e del Comando dei Carabinieri per garantire il minor disagio possibile per la viabilità.

Tutte le iniziative si svolgeranno all’interno del Giardino i Ponti e dell’area Volta-Gobetti-Granacci.

Info: http://tinyurl.com/Rinnovamento

Informazioni anche: Call Center Linea Comune, tel. 055.055, da lunedì a sabato, ore 8-20.

“Quando gruppi di giovani, indipendentemente dalle convinzioni religiose e ideali di ognuno, si radunano in pace e rispetto portando valori di fratellanza e comunità – hanno dichiarato il Sindaco Luciano Bartolini e l’Assessore alla Protezione Civile Silvia Tacconi – sono da accogliere positivamente, da aiutare, se possibile, nei loro intenti e da ascoltare per un reciproco confronto di crescita. Il clima che ogni giorno di più sta creando Papa Francesco, con i suoi gesti concreti, non ultima la visita a Lampedusa e le parole importantissime che ha pronunciato, ‘No a globalizzazione dell’indifferenza’, spingono verso un rinnovamento ideale che si fonda sul rispetto e sulla forza della gioventù. Nel ringraziare il Volontariato ripolese, i Dirigenti scolastici e tutto il Personale della scuola per la disponibilità, ai cittadini di Bagno a Ripoli chiediamo la collaborazione che sempre hanno saputo dare in occasioni simili a questa. Da tutta Italia giungono giovani nelle scuole e nei giardini di Bagno a Ripoli? Accogliamoli!”.

“La Giornata Mondiale della Gioventù, Gmg – ha dichiarato Mario Landi, Coordinatore Nazionale di Rinnovamento nello Spirito - rappresenta senza dubbio un appuntamento unico nel panorama degli eventi Ecclesiali. I giovani che vi partecipano portano nei cuori e nelle menti, per anni, il ricordo dell’esperienza di fede, umanità, fratellanza vissuta. Il Rinnovamento nello Spirito, RnS, ha sempre promosso questo evento partecipandovi in modo convinto, massiccio, gioioso”.

“Tra pochi giorni, 100 ragazzi del Rinnovamento nello Spirito Santo, guidati dal Presidente Salvatore Martinez e da don Fulvio Bresciani, Responsabile dell’àmbito giovani del RnS, partiranno per Rio per vivere giornate indimenticabili con centinaia di migliaia di giovani provenienti da tutto il mondo per pregare, stare insieme ai nostri Vescovi, ascoltare Papa Francesco”.

“Come Rinnovamento non abbiamo voluto, però, trascurare le centinaia di ragazzi e giovani che, pur avendo nel cuore il ‘Santo viaggio’, non hanno potuto partecipare all’evento”.

“Ecco allora che a Firenze, in località Bagno di Ripoli, vivremo – contestualmente alle giornate della Gmg – tre giorni di festa, preghiera, gioia, incontri e amicizia che possano fare entrare nel cuore di una nuova generazione di credenti l’invito di Gesù: ‘Andate e fate discepoli tutti i popoli’, tema della Gmg 2013”.

“Nello stile solidale dell’accoglienza povera e fraterna, nelle strutture pubbliche messeci gentilmente a disposizione dall’Amministrazione Comunale di Bagno di Ripoli, ospiteremo le centinaia di giovani che già si sono prenotati, e ci stiamo attrezzando per accogliere gli altri che in questi giorni continuano a chiedere di essere presenti”.

“Il programma è aperto alla partecipazione anche di giovani Cattolici e non della diocesi di Firenze, che assume la Veglia come esperienza di riferimento. Sono previsti momenti di preghiera, Celebrazione Eucaristica, Adorazione, condivisione, ascolto, accompagnamento, testimonianza delle opere che Dio ha compiuto nella vita di tanti giovani”.

“Avremo poi, nella serata di sabato, un festival animato dal Ministero Nazionale della Musica e del Canto e, infine, un collegamento video su maxischermo in diretta con Rio, dove potremo gioire e condividere le primizie dei nostri giovani presenti in Brasile e vivere in diretta la Veglia conclusiva con Papa Francesco”.

“Lo Spirito Santo non farà mancare per tutti i presenti gioia, comunione, amicizia, e infonderà nei cuori dei giovani una nuova forza per testimoniare ed evangelizzare i lontani. Italia chiama Rio… allora, per vivere con coraggio la nostra fede e la chiamata di ogni credente ad annunciare il Vangelo di Gesù con la gioia dello Spirito Santo”.


Autore: 

You must be logged in to post a comment Login