Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

Gmg: giovani argentini verso Rio

Edizione del: 21 luglio 2013

Manca solo una settimana, ma l’emozione fa già palpitare migliaia di cuori che in questi giorni stanno preparando valigie e rivedendo dettagli.

Migliaia di giovani argentini stanno per iniziare il Pellegrinaggio a Rio de Janeiro per partecipare alla Giornata Mondiale della Gioventù, Gmg, che avrà come protagonista Papa Francesco, nella sua prima visita al Continente.

Per quanti viaggeranno in aereo, ci vorranno un paio d’ore.

Ma per gli altri, come quelli che partono da Chubut, saranno più di settanta ore di viaggio in pullman.

A bordo si celebrerà la Messa, si suonerà la chitarra, ci saranno rappresentazioni teatrali e gare canore.

L’importante è che i Pellegrini si preparino all’esperienza che stanno per vivere.

Circa 42.500 giovani di diverse province di tutto il Paese si sono iscritti per partecipare al mega incontro che riunirà nella città brasiliana quasi 2 milioni di persone provenienti da tutto il mondo, secondo quanto ha confermato a “La Nacio’n” Padre Nicola’s Mari’n, Coordinatore Nazionale della Pastorale della Gioventù. Arrivare in Brasile non sarà semplice.

Per poter pagare il biglietto e il soggiorno, molti dei giovani che nei prossimi giorni inizieranno il loro viaggio, hanno organizzato riffe, fiere, opere teatrali, recital, donazioni.

Si è ricorso a tutto per raccogliere i 2.500-4.000 pesos necessari per la sistemazione più economica.

Sono circa 2800 i chilometri che separano dalla loro destinazione i Pellegrini di Buenos Aires, circa 4.000 quelli che devono percorre i giovani di Rawson, Chubut, e più di 5.000 quelli che ricopriranno i giovani di Ushuaia.

Sebbene molti viaggeranno in aereo, più della metà dei Pellegrini argentini giungerà alla Gmg dopo aver percorso questa enorme distanza via terra, in pullman.


Autore: 

Nicola Nuti, 35 anni, diplomato, è Capo Redattore di News Cattoliche. Dal 2008 è curatore del sito della Parrocchia San Francesco di Pisa. Ha collaborato con le testate on line Stamp Toscana e La Terrazza di Michelangelo.

You must be logged in to post a comment Login