Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

GMG: Evangelici su Governo

Edizione del: 22 luglio 2013

A poche ore dall’inizio della Giornata Mondiale della Gioventù, cresce il “pressing” degli Evangelici sul Governo della Presidente brasiliana, Dilma Rousseff.

La stampa locale sottolinea che, Parlamentari della potente Lobby Evangelica al Congresso di Brasilia, insieme a 16 cantanti gospel, sono stati ricevuti dal Capo di Stato.

I Religiosi si oppongono a un Progetto di Legge che prevede assistenza in ospedale per donne vittime di violenza sessuale e stupro.

Secondo la loro opinione, la proposta – già approvata da Camera e Senato e in attesa solo del nulla osta presidenziale – può fare da apripista alla legalizzazione dell’aborto.

Secondo la rivista “Veja”, inoltre, proprio per “non irritare” gli Evangelici, l’Esecutivo Rousseff avrebbe cancellato lo stanziamento di 43 milioni di reais, circa 15 milioni di euro, che erano stati promessi agli Organizzatori della Gmg direttamente dal Segretario Generale della Presidenza della Repubblica, Gilberto Carvalho, e che dovevano essere destinati all’alimentazione dei Pellegrini.


Autore: 

Carmen Ierardi, 34 anni, laureata in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Pisa, ha studiato Teologia presso l’Istituto Superiore di Scienze Religiose “Beato Niccolò Stenone” di Pisa.

You must be logged in to post a comment Login