Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

GMG: calo Cattolici in Brasile

Edizione del: 22 luglio 2013

In base all’ultimo censimento reso noto dalla Radio Vaticana a tre giorni dal viaggio del Papa a Rio de Janeiro per la XXVIII Gmg, su 190 milioni di brasiliani, i Cattolici oggi sono oltre il 64%, circa 123 milioni, nel 1972 erano quasi il 92%.

La Chiesa Cattolica in Brasile, negli ultimi anni, ha subito infatti un forte calo.

I Cattolici che lasciano la Chiesa, registra il censimento, seguono le storiche Chiese Protestanti o Evangeliche ma nell’ultimo mezzo secolo il Brasile è stato letteralmente invaso da migliaia di Sette di stampo Pentecostale-Carismatico che hanno disgregato le famiglie soprattutto negli ambienti più poveri.

“Il Brasile ha accolto con fede il lungo peregrinare della Croce della Gmg e dell’icona di Maria che è giunta a Rio il 6 luglio scorso e dopo il loro passaggio, migliaia di famiglie hanno deciso di aprire la propria casa per accogliere i giovani Pellegrini in arrivo da tutti i Continenti. Anche la Chiesa Evangelica e quella Protestante hanno dato la loro disponibilità. Alla vigilia dell’arrivo del Papa era previsto a Rio un importante incontro con circa 200 giovani Cattolici, Ebrei e Musulmani che proporranno azioni concrete per il Dialogo Interreligioso”.


Autore: 

Carmen Ierardi, 34 anni, laureata in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Pisa, ha studiato Teologia presso l’Istituto Superiore di Scienze Religiose “Beato Niccolò Stenone” di Pisa.

You must be logged in to post a comment Login