Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

Giovani pratesi a Roma

Edizione del: 21 aprile 2013

I giovani pratesi a Roma con il Vescovo Franco Agostinelli.

In occasione dell’Anno della Fede, il tradizionale incontro annuale con tutti i ragazzi e le ragazze che si apprestano a ricevere o hanno da poco ricevuto il Sacramento della Cresima, è stato un Pellegrinaggio a Roma.

Ieri, sabato 20 aprile, sono stati in 300 i partecipanti a questa iniziativa promossa dall’Ufficio Catechistico diocesano diretto da don Gianni Gualtieri.

L’idea del Pellegrinaggio a Roma è nata su esplicito invito di Mons. Agostinelli che ha guidato il Pellegrinaggio.

“È stato proprio il Vescovo a voler dare un’impronta nuova all’incontro tradizionale con i cresimandi – spiega don Gualtieri – e a voler organizzare l’uscita a Roma”.

La giornata è stata dedicata alla preghiera.

La mattina la comitiva ha partecipato alla Messa in San Pietro all’altare della Cattedra.

Nel pomeriggio i Pellegrini pratesi sono stati alla Basilica di San Paolo Fuori le Mura dove hanno prestato visita e per un momento di preghiera.

“Sicuramente è anche una occasione di incontro e di fraternità”, aggiunge don Gianni.

Oltre ai ragazzi e al Vescovo ci sono state infatti anche le famiglie, alcuni parroci e catechisti.

Le parrocchie partecipanti sono diverse: Cafaggio, Casale, Figline, La Castellina, Coiano, l’Ascensione al Pino, La Briglia, La Resurrezione, Santi Martiri, Tobbiana, Tavola, Vaiano.

L’idea è nata proprio con lo scopo di far conoscere meglio il Vescovo ai ragazzi e viceversa, in una circostanza importante per un Cattolico come è quella della Confermazione.


Autore: 

Nicola Nuti, 35 anni, diplomato, è Capo Redattore di News Cattoliche. Dal 2008 è curatore del sito della Parrocchia San Francesco di Pisa. Ha collaborato con le testate on line Stamp Toscana e La Terrazza di Michelangelo.

You must be logged in to post a comment Login