Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al servizio news offerto gratuitamente dalla redazione di News Cattoliche, in questo modo riceverai un avviso ogni qual volta pubblicheremo una notizia.

G.B.: muore e si ferma orologio

Edizione del: 12 febbraio 2014

Arriva dall’Inghilterra lo strano caso di John Farrer, un medico inglese che si è spento all’età di 92 anni, e nello stesso istante l’orologio della chiesa di St. James che ha accudito per 3o anni si è fermato.

John Farrer per 30 anni percorreva le strette scale di pietra della torre dell’orologio fino al 1 gennaio, quando è venuto a mancare alle 8:15 del mattino.

Secondo quanto riportato dal Daily Mail, il figlio ha raccontato che “l’orologio si è fermato letteralmente nel minuto in cui papà è morto. In quanto medico di famiglia sono abituato a guardare l’orologio perché a volte può essere fondamentale per il certificato di morte”, ed ha aggiunto: “sapevamo che stava per morire, quando mi sono reso conto che aveva smesso di respirare e ho letto l’ora sul mio orologio ho notato che erano le 8:15. Più tardi, quando ho parlato con 2 persone diverse del villaggio, ci siamo resi conto che l’orologio si era fermato allo stesso minuto”.

Anche se la chiesa di St James non faceva parte della tenuta, “ne ha avuto cura per 30 anni, ma alla fine è diventato troppo pesante per lui e a malincuore ha dovuto consegnare ad altri la responsabilità”, ha riferito il figlio del defunto, ed ha concluso “E’ bello però pensare a tutto il tempo che mio padre ha dedicato a quell’orologio”.


Autore: 

You must be logged in to post a comment Login